SALÒ – Calciomercato: Fabris e Boscaro in prestito alla Feralpi

0

Arrivano nuovi rinforzi per la squadra salodiana: nei giorni scorsi, il direttore sportivo Eugenio Olli ha preso in prestito due giovani promesse da Parma e Padova. Vittorio Fabris, già in prova da qualche giorno con i Leoni del Garda, centrocampista classe ’93 e Andrea Boscaro, difensore centrale classe ’92, che lo scorso anno ha disputato 16 partite con la maglia del Monza.

I nuovi acquisti sono già a disposizione di mister Remondina, che nutre grandi aspettative sul prossimo campionato. L’età media della squadra è di 24 anni: “L’obiettivo della società è quello di valorizzare i giovani – ha spiegato il mister – e ho sposato pienamente il progetto. Stiamo ringiovanendo nettamente la rosa, anche se mi dispiace per alcuni elementi della rosa dell´anno scorso che hanno dato tanto e che avrebbero meritato la riconferma, per quello che hanno dato sul campo e alla aocietà stessa: penso a Sella, Turato, Muwana.

Ma la politica societaria è chiara e credo che in Prima Divisione sia necessaria la continuità: ottimo puntare sui giovani. Soprattutto se non sei una squadra blasonata o che gode di una piazza importante. Per la FeralpiSalò questa mentalità è l’ideale, con il Presidente siamo sulla stessa linea d’onda. Per quanto riguarda lo spirito che dovrà avere la nostra squadra, dovrà essere tipico dei giovani: dovranno andare tutti oltre le proprie possibilità fisiche e motivazionali. Dovremo avere uno spirito d’acciaio, in piena sintonia con il gruppo Feralpi”.

La società verdeblù avrà, inoltre, nella propria schiera anche i gemelli Filippini: Emanuele sarà il Responsabile del Settore Giovanile, mentre Antonio allenerà la formazione Berretti. “Al terzo tentativo ce l’abbiamo fatta, erano due anni che provavo a portare Antonio tra i Leoni del Garda, prima come calciatore. Adesso finalmente eccolo tra noi in un ruolo importante – ha spiegato il Direttore Generale Marco Leali –. Sarà, infatti, il nuovo allenatore della Berretti, sostituendo Giuseppe Baronchelli, un altro impeccabile professionista che in questi due anni ha fatto crescere molto i nostri giovani. Lo ringraziamo per quanto ha fatto. Emanuele chiude il binomio – ha proseguito Leali – e con lui abbiamo messo la ciliegina sulla torta: sarà il Responsabile del Settore Giovanile, ruolo chiave per la nostra società che punta moltissimo sui giovani. Floriano Rubelli, al quale va il nostro sentito ringraziamento per quanto ha fatto, continuerà comunque a stretto contatto come collaboratore”.