GARDA – Lago in burrasca, navi in pericolo

0

Fortissime folate di vento si sono abbattute sul Garda nella giornata di domenica, tant’è che onde alte fino a cinque metri hanno costretto Guardia Costiera, Polizia, Carabinieri, Croce Rossa e 118 a numerosi interventi.

Almeno una dozzina sono stati i diportisti, principalmente tedeschi, che, confidando nelle proprie capacità e nella resistenza delle loro imbarcazioni, sono stati sorpresi in mezzo al lago, mentre a Desenzano alcuni pedalò sono stati ribaltati e portati al largo dall’incessante vento.

Anche nella zona dell’alto Garda Beatrice ha messo a dura prova i velisti, ribaltando alcune imbarcazioni, e mettendo in pericolo l’incolumità di alcuni bagnanti.