CONCESIO – Miss Mamma Italiana è una 37enne di San Vigilio

0

Si è svolta a Concesio, in prima serata e a Verolanuova in seconda serata, la selezione provinciale di Miss Mamma Italiana valida per le finali nazionali che si terranno a Cesenatico nel giugno 2013.

Ha vinto la bella Michela Gravina di San Vigilio di Concesio. Al secondo posto, quindi anche lei finaliste nazionale , Sonia Biasotti anche lei di Concesio.

Le partecipanti con le autorità

La manifestazione è stata organizzata dalla Gelateria Slip Slap in via Rodolfo da Concesio con il patrocinio del Comune e la sponsorizzazione dell’associazione Art&co (commercianti ci Concesio) e di Guerrino Dallera Acconciature Uomo in via Rodolfo.

Possiamo dire, senza ombra di dubbio che è stato un successo. L’unico problema che avrebbe potuto rovinare la serata era il tempo il quale, invece, è stato davvero clemente, riservando una temperatura gradevole e un cielo libero da nubi incombenti.

La presenza di circa 350 spettatori ha decretato la buona riuscita di un evento garbato e leggero ma che il pubblico ha apprezzato con applausi prolungati e convinti ogni volta che le belle signore sono sfilate in passerella: la prima volta per essere ammirate in tutta la loro eleganza e la seconda per dimostrare la loro abilità nell’esibizione che si erano scelte.

Protagonisti assieme alle mamme anche gli amministratori di Concesio, il sindaco Stefano Retali e l’assessore alle attività produttivo e al commercio Dario Temponi, vero e infaticabile organizzatore di eventi dedicati ad animare il territorio e a favorire lo svago dei cittadini rimasti a casa anche nel periodo estivo il quale, a fine serata, si è simpaticamente esibito in un ballo scatenato assieme a due mamme della giuria.

Dario Temponi assessore di Concesio

Ricordiamo che recentemente Concesio ha visto realizzata anche la “Notte Bianca” forse più partecipata della Valtrompia e anche in questo caso l’amministrazione comunale ha dimostrato grande sensibilità e disponibilità affiancando i commercianti nell’organizzazione dell’evento.

Domenica 25 la seconda manche si è svolta a Verolanuova dove si è ripetuta la competizione tra mamme impostata come lo era stata a Concesio.

Le vincitrici hanno sommato i voti delle due serate.

Anche a Verolanuova erano presenti le autorità, sindaco e assessori, che hanno dato il patrocinio e sono stati protagonisti dell’evento in passerella. Assieme a loro Eugenio Massetti, presidente provinciale di Confartigianato di cui le due gelaterie organizzatrici degli eventi, Slip Slap a Concesio e L’Azzurra a Verolanuova, sono aderenti e i cui titolari sono – rispettivamente – Claudio Zani presidente regionale dei gelatieri e Giuliano Bettelli vicepresidente regionale dei pasticcieri .