OSPITALETTO – Un operaio di 54 anni muore sul lavoro: vittima di una tramoggia

0

Un incidente sul lavoro procura un’altra vittima.
Un operaio di una ditta meccanica di Ospitaletto, insieme ad altri colleghi, si stava occupando dell’installazione di nuovi  macchinari nello stabilimento della Saib, una fabbrica di pannelli per l’arredamento con sede a Piacenza.
Mercoledì pomeriggio, 22 agosto, un imprevisto o un incidente, i carabinieri stanno indagando per fare chiarezza sull’accaduto, ha causato un’altra vittima sul lavoro.
La tragedia ha coinvolto un romeno di 54 anni residente a Ospitaletto, saldatore professionista.
Il macchinario, una tramoggia,  si è messa in funzione all’improvviso, intrappolando l’operaio tra gli ingranaggi.
Vigili del fuoco, ambulanza ed eliambulanza sono giunti sul posto ma ormai era troppo tardi per il 54enne, i vigili ci hanno messo circa due ore per liberare il corpo dell’uomo.
Un’inchiesta è aperta per chiarire le cause dell’incidente.