ISEO – Turismo sul lago ok nel 2012

0

La crisi ha costretto molte famiglie a saltare le vacanze d’agosto, il risparmio obbliga famiglie e non solo ha trovare soluzioni alternative, economiche e possibilmente vicino a casa.

A beneficiare di questo 2012 “povero” sembra essere il lago d’Iseo, i fine settimana, soprattutto quello di Ferragosto, vedono le spiagge e le vie del Lago piene di gente, famiglie della Provincia, giovani e gruppi di amici alla ricerca di una spiaggia sulle rive del Lago d’Iseo. Sicuramente è troppo presto per fare un bilancio preciso, magari accompagnato da numeri, sta di fatto che questo affollamento è raro trovarlo sul lago d’Iseo.

Non sono mancati i turisti, in prima fila, un turista d’eccezione, George Clooney che ha certamente attirato sul lago molte persone interessate ad incontrare la star del cinema, l’attore si trovava a Sarnico per girare uno spot pubblicitario della Mercedes.
Un altro evento che ha riempito le strade del lago sono stati i tradizionali fuochi d’artificio che si sono svolti il 15 agosto, giornata di Ferragosto.

Già dal pomeriggio gli interessati allo spettacolo si sono presentati ad Iseo, creando code e fiumi di gente, si parla di circa ventiduemila persone.

Un agosto affollato per il lago d’Iseo, turisti speranzosi di incontrare George Clooney, turisti interessati ai fuochi d’artificio e famiglie, comitive e ragazzi alla ricerca di una vacanza economica e sobria sulle rive del Sebino.

AdamelloNews.com » Turismo