LUMEZZANE – Le famiglie a San Bernardo per scoprire tutto sul sole

0

Domani, domenica 19 agosto, alle ore 15, presso l’Osservatorio Serafino Zani sul Colle San Bernardo, l’Unione Astrofili Bresciani, che ormai da diversi anni e con varie iniziative mira a diffondere presso il pubblico il sapere astronomico, promuove le osservazioni solari con il telescopio, seguite da un’attività ludica per bambini. Si tratta di un appuntamento rivolto soprattutto alle famiglie, che potranno in un unico contesto soddisfare le esigenze di tutti.

L’osservazione del sole è un’attività che l’uomo svolge dai tempi di Galilei, da quando lo scienziato italiano puntò per la prima volta il suo cannocchiale  nei confronti della nana gialla più luminosa del firmamento. Sebbene il sole sia solo una delle miliardi di stelle che formano la nostra Galassia, cruciale è la sua presenza per la vita sulla terra e ciò ha fatto sì che l’uomo sviluppasse un atteggiamento per così dire ‘familiare’ nei confronti della stella.

Fino a qualche anno fa e per tutto il secolo scorso l’osservazione solare amatoriale consentiva di vedere soltanto la fotosfera del Sole, la c.d. superficie solare, ma negli ultimi tempi, grazie a nuove tecniche e nuovi strumenti di cui l’Osservatorio lumezzanese dispone, è possibile scrutare anche la vera e propria atmosfera solare, dove avvengono violenti fenomeni come le protuberanze solari, enormi jet di materia espulsi dal Sole verso lo spazio esterno. Per informazioni sull’evento si può visitare il sito internet. L’ingresso è libero e gratuito.