PADENGHE – La cittadella gardesana si immerge nel Medioevo

0

Da ormai un decennio, Padenghe Medievale si configura come un evento atteso da turisti e ospiti della cittadella gardesana, come un appuntamento tradizionale del Garda bresciano.

La manifestazione, organizzata dagli Assessorati al Turismo e Commercio, Sport e Cultura  con la collaborazione di numerose realtà locali (Polisportiva G.B. Vighenzi, Consulta Giovanile, Gruppo Alpini e Compagnia del Sipario Medievale di Verona), si svolgerà la terza settimana di agosto nel centro storico, pedonalizzato per l’occasione, offrendo ai visitatori intrattenimenti di vario genere: dagli artisti di strada con sputafuoco, trampolieri e giocolieri alle sfilate in costume, dagli stand enogastronomici ai fuochi d’artificio, che incendieranno il castello con uno spettacolo senza eguali.

L’evento avrà inizio sabato 18 agosto con la Fiera delle Antiche Arti e Mestieri e proseguirà con animazioni itineranti e stand enogastronomici in grado di offrire ai partecipanti le specialità tipiche bresciane. Questi ultimi saranno gestiti dalle contrade di Padenghe: Centro, Monte-Castello, Villa e Torricella, che proporranno gustose tipicità culinarie. Seguirà la sfilata in costume, a seguito della quale verrà portato in scena dal gruppo storico Città di Corinaldo Combusta Revixi lo spettacolo teatrale Peter Pan – Il risveglio, ricco di effetti pirici e colpi di scena.

Domenica 19 agosto, alle ore 11, si esibiranno i Falconieri delle Orobie, immergendo la cittadella gardesana in un’atmosfera Medioevale, mentre alle 14,30 nel cortile del Municipio vi sarà la simultanea di scacchi. Alle 17,30 riaprirà la Fiera delle Antiche Arti e Mestieri, alle 19 gli stand delle contrade e alle 21 la sfilata in costume. A seguire, in Piazza D’Annunzio, si esibiranno gli sbandieratori e gli arcieri del gruppo Città di Corinaldo Combusta Revixi, con tiri di precisione su bersagli mobili, frecce infuocate ed effetti pirotecnici. La manifestazione si concluderà, poi, con un gran finale: alle 22,30 il cielo si colorerà con uno spettacolo pirotecnico, per mezzo del quale verrà simulato l’incendio del castello.