GAVARDO – Operaio edile perde la vita in cantiere

0

Giorgio Valerio, 40enne residente a Sopraponte di Gavardo, è deceduto nella notte fra venerdì e sabato presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo. L’uomo era stato coinvolto, venerdì verso le 16, in un incidente ad Almenno San Salvatore, a pochi chilometri da Bergamo, dove l’impresa edile per cui lavorava stava realizzando l’allacciamento idrico di un centro residenziale in corso di costruzione. Una ruspa, guidata da un suo collega, l’aveva investito, cagionandogli gravissime ferite all’addome e al bacino, oltre ad un trauma cranico. Erano apparse fin da subito critiche le condizioni dell’operaio, immediatamente ricoverato in ospedale, dove è stato operato all’addome. Purtroppo, nelle ore successive, è sopraggiunta una forte emorragia interna alla quale i sanitari non sono riusciti a porre rimedio.