VALCAMONICA – Il turismo si prenota online: hotel e B&B sono sul web

0

Da oggi il portale web di informazione turistica dedicato alla valle e al Sebino Bresciano mette a disposizione un moderno sistema di ricerca e prenotazione di alberghi, Bed&Breakfast e campeggi. Oltre a scegliere la sistemazione più gradita, il turista può consultare tutti i servizi aggiuntivi messi a disposizione (pacchetti benessere, escursioni e visite ai siti culturali della zona, offerte speciali), verificarne il costo, potendo così concretamente organizzare la sua permanenza aggiungendo alla prenotazione alberghiera anche quella dei servizi desiderati.

Il Consorzio delle Pro Loco Camuno-Sebine, titolare del sito internet, completa così la funzione promozionale e informativa del portale fornendo un servizio interattivo al potenziale turista interessato al territorio. Il sistema, accessibile dalla colonna di destra del sito, consente di scegliere la località d’interesse, la data di arrivo, il numero di notti, il numero di camere desiderate, gli adulti e bambini per cui si chiede la prenotazione e, infine, il tipo di struttura preferita.

Il risultato della ricerca consente poi all’utente, in caso di reale disponibilità, di scegliere se procedere e concludere quindi la prenotazione collegando alla stessa i servizi aggiuntivi più graditi per programmare così un soggiorno completo e rispondente alla proprie aspettative. Anche se il numero di hotel, B&B e campeggi aderenti al servizio di prenotazione on line è in crescente aumento, non tutti ancora lo utilizzano. A causa di ciò in alcune località il risultato della ricerca non fornirà strutture presso le quali è possibile prenotare.

Si precisa che, come negli analoghi servizi disponibili online, la prenotazione non prevede il pagamento via web del servizio richiesto, ma fornisce la garanzia del prezzo stabilito, le caratteristiche delle camere prenotate e i servizi complementari scelti. Il pagamento sarà fatto dal cliente presso la struttura al momento della sua fruizione. Nel mese di settembre il Consorzio organizzerà una presentazione pubblica del servizio dedicata in particolare ai titolari delle strutture ricettive.

“In ValleCamonica” è un portale presente in internet dal 1999. Realizzato grazie allo sforzo organizzativo ed economico del Consorzio e delle Pro Loco associate, ottenne un cofinanziamento, pari al 50% delle spese sostenute, da parte del G.A.L. della Valcamonica grazie ai fondi comunitari Leader II da esso gestiti tramite il bando azione 10 “Sistemi di teleinformazione”.

Negli ultimi tre anni ha consolidato la sua visibilità sul web: ha una media di 335 visite singole al giorno che generano una media giornaliera di 1.450 pagine. Complessivamente le pagine viste superano le 500 mila ogni anno. Numerose sono le mail con richieste di informazioni che mensilmente vengono gestite dal Consorzio.

AdamelloNews.com » Turismo