VEZZA OGLIO – Domenica arriva la 7° Red Rock con i punti di sicurezza

0

In montagna si va per passione, divertimento e anche sport: la valle ospita alcune delle più importanti competizioni internazionali legate al mondo dell’alpinismo e degli sport in quota e il Soccorso alpino, in questi casi, conferma sempre la propria presenza, in modo che tutto possa svolgersi nel migliore dei modi e a garanzia della sicurezza per i partecipanti.

Domenica 5 agosto il paese dell’alta Valcamonica ospiterà la settima edizione della Red Rock Sky Marathon, la più attesa Ultramarathon dell’anno, che ogni anno richiama i migliori atleti della disciplina, provenienti da tutta Italia e anche dall’estero. Il percorso si snoda all’interno del Parco nazionale dello Stelvio e presenta livelli di difficoltà che richiedono la massima attenzione. Ecco perché si rende indispensabile la presenza, nei punti cruciali, di persone che sanno affrontare le asperità del territorio e intervenire immediatamente, con competenza, esperienza e mezzi adeguati, qualora si rendesse necessario.

La V delegazione bresciana del Corpo nazionale di Soccorso alpino e speleologico metterà a disposizione cinque squadre, oltre una ventina di tecnici, fra operatori di soccorso e sanitari. I punti di presenza della guardia attiva saranno al Monte Pagano, Corno Omacciolo – Tremoncelli, Forcellino Regucc, nei pressi del Bivacco Saverio Occhi, Cima Rovaia, oltre alla base operativa situata in piazza IV Luglio a Vezza.

AdamelloNews.com » Sport