DESENZANO – L’estate gardesana tra musica, arte, sport e folklore

0

La cittadella gardesana è senz’altro la perla per eccellenza del lago, così piena di vita, elegante e straripante di fascino da soddisfare anche i palati più raffinati. Una località dove l’arte, la cultura e la magia del lago riescono a fondersi in uno scenario così suggestivo da apparire come surreale. E il turismo costituisce per l’amministrazione e gli esercizi commerciali locali una risorsa tutt’altro che trascurata: la valorizzazione del territorio costituisce ormai da decenni un obiettivo fermamente perseguito da tutti i Comuni che sorgono sulle rive di uno dei laghi più belli d’Italia.

Ricco di appuntamenti destinati a un pubblico eterogeneo, sia per gusti che per età, è il programma di manifestazioni promosse e patrocinate dall’amministrazione comunale guidata da Rosa Leso, che sembra aver pienamente compreso lo spirito gioioso del Comune di cui è divenuta lo scorso maggio prima cittadina.

Gli incontri proposti spaziano a tutto campo, dall’arte alla cultura, dal cinema al teatro, dai concerti allo sport, dall’enogastronomia alla lettura. Il primo weekend agostano ospiterà la 46esima “Festa del lago e dell’ospite”, che si concluderà domenica con “Na pedalada a Riultela”, ogni sabato vi sarà la visita guidata “Desenzano da scoprire” e ogni martedì laboratori didattici per bambini.

Non mancheranno l’ormai tradizionale “Festa del vino” giunta alla 36esima edizione e appuntamenti per gli sportivi che potranno prender parte alla regata sociale in calendario per il 12 agosto o bere un calice di rosso in compagnia degli alpini che saranno in festa dal 17 al 19 agosto e il 25 raccoglieranno fondi mettendo un buffet a disposizione dei turisti per i terremotati dell’Emilia. Verso la fine del mese ci sarà anche la “Festa Country” e quella dell’anatra. Una dopo l’altra, si alterneranno serate di relax e divertimento, che coloreranno anche la stagione settembrina, culminante nell’attesa del South Garda Road.

L’ESTATE AGOSTANA A DESENZANO

IL PROGRAMMA DI SETTEMBRE