REZZATO – Rapina al Toys Centre, via 1.000 euro

0

Fingendosi un addetto alle spedizioni, è entrato nel Toys Centre di via Garibaldi ieri mattina verso le 13 con un casco in testa, una divisa arancione e una pistola tra le mani. Caduti nel panico, i commessi del negozio hanno capito subito che dietro a un paio di grossi occhiali scuri si celava un rapinatore che ha intimato il responsabile di consegnargli l’incasso della mattinata.

Senza opporre alcuna resistenza, in un sacchetto nero gli son stati consegnati i soldi, circa mille euro, poi il malvivente è uscito di gran fretta dal negozio per risalire a bordo del suo scooter. I Carabinieri della stazione locale sono subito accorsi sul luogo e hanno dato il via alle ricerche per rintracciare l’uomo. Alla luce di quanto riferito da chi ha assistito alla rapina, si tratta di una persona di mezza età e di nazionalità italiana.