GARDONE – Valtrompiacuore dona un ecocardiografo all’ospedale

0

E’ stato recentemente donato all’unità operativa di Cardiologia dell’ospedale valtrumplino, dove è già operativo, un apparecchio ecocardiografico bidimensionale portatile VIVID S5.

Un facsimile dell'apparecchio donato

L’apparecchiatura, data dall’associazione “Valtrompiacuore”, arricchisce notevolmente il parco strumentazione del reparto valligiano. “Grazie alla sua maneggevolezza – sottolinea il responsabile Nicola  Pagnoni – la nuova attrezzatura ci permetterà di eseguire Bedside, ovvero al letto dei malati intrasportabili, esami diagnostici cardiologici di vitale importanza”. La donazione permetterà anche di potenziare la già cospicua attività verso l’utenza esterna con una conseguente riduzione delle liste d’attesa.

“Valtrompiacuore”, nata come associazione impegnata soprattutto nell’attività di prevenzione delle malattie cardiovascolari, è da sempre molto vicina alla Cardiologia dell’ospedale. Si conferma, così, con questa donazione il suo impegno fondante, che nel tempo si è esteso a diversi settori sanitari a sostegno del nosocomio.

“Determinante è stato anche l’impegno dell’associazione nel promuovere l’attivazione del nuovo ambulatorio di Radioterapia – come sottolinea il presidente Mario Mari – che ricorda come tutte le attività della associazione siano possibili grazie all’impegno dei soci che garantiscono il sostegno finanziario promuovendo iniziativa di raccolta fondi”.