GARDA – Nel lago una nave di 400 anni

0

I volontari del posto, qualche settimana fa, alla ricerca di un velista tedesco scomparso, hanno rinvenuto nei fondali tra Moniga e Sirmione una nave immersa nel fango. La paratia di prua e una parte del timone, in buono stato di conservazione, hanno consentito di datare il relitto: si stima che la sua costruzione risalga a 400 anni fa e la nave doveva essere lunga 13 metri e larga 3,5.

Nella stiva è ancora presente parte del carico, piastrelle e coppi in laterzio, e ciò induce a credere che fosse adibita al trasporto merci. La nave è poggiata sui fondali del lago in posizione verticale, come se fosse stata sorpresa dal fortunale durante la navigazione e avesse imbarcato così tanta acqua da farla affondare.