CHIARI – Buon successo per Unitalsi, la festa provinciale ha avuto pubblico

0

Si è svolta al centro sportivo comunale di via Trinità dal 13 al 15 luglio scorsi la festa provinciale dell’Unitalsi patrocinata dagli assessorati clarensi ai Servizi sociali e allo Sport e dal Gruppo Ambiente di Lograto e organizzata dalla Sottosezione di Brescia con il gruppo locale dell’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali.

“Abbiamo ospitato per la prima volta il raduno provinciale – ha dichiarato la capogruppo Doriana Pesenti.- Abbiamo affrontato un impegno straordinario per il nostro gruppo clarense che raggruppa una ventina di iscritti. Per curare l’organizzazione dell’evento si è rivelato indispensabile il supporto della Quadra Marengo, il sostegno degli sponsor e il contributo, anonimo e gratuito, di tanti volontari che si sono prestati nelle varie fasi della tre giorni al Centro Sportivo. Ringraziamo per la partecipazione le associazioni clarensi della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, dell’Avis, degli Alpini e della Croce Bianca.

Decisivo anche il ruolo di tutti i volontari e del gruppo giovanile della Compagnia dei Colori nell’animazione della manifestazione. Abbiamo avuto riscontri positivi di partecipazione e per la buona riuscita di questa nostra prima festa provinciale a Chiari abbiamo ricevuto il plauso del presidente nazionale Salvatore Pagliuca”. La tre giorni di festa è stata aperta dal presidente bresciano Tarcisio Busseni, dall’assessore ai Servizi sociali Annamaria Boifava e dall’assistente spirituale dell’Unitalsi di Chiari don Fabio Mottinelli con i giovani, il concerto della Junior Band di Pradalunga (Bergamo) e il tributo a Vasco Rossi con gli “Amici di Alfredo”. Sabato 14 luglio per la “Giornata del Volontariato” si è svolta la dimostrazione delle associazioni del territorio: Croce Bianca, Protezione Civile, Vigili del Fuoco.

Molto partecipata è stata la tavola rotonda “Ti presento l’Unitalsi” moderata dal prof. Mino Facchetti con l’intervento del presidente nazionale. E’ seguito l’intrattenimento musicale con il gruppo “I Philadelphia”. Domenica 15 luglio 300 iscritti hanno aderito alla manifestazione sportiva “Uguali nella diversità”, maratona nel centro storico di Chiari che si è snodata dal campo sportivo: a tutti gli iscritti è stata donata in omaggio la maglietta con il logo. Sono intervenuti a cornice dell’evento sportivo anche i giovani della Compagnia dei Colori, gruppo di clown e animatori dell’Unitalsi della Lombardia sorto nel 2003 per il Pellegrinaggio Mondiale dei Bambini a Lourdes e impegnato, nell’ambito delle iniziative unitalsiane, nell’accoglienza e nell’accompagnamento dei piccoli.

Poi una messa presieduta dal Prevosto di Chiari mons. Rosario Verzeletti e concelebrata dall’assistente spirituale don Claudio Zanardini e dall’assistente spirituale del gruppo don Fabio Mottinelli. Dopo il pranzo, offerto gratuitamente a tutte le persone diversamente abili, si sono svolte le attività sportive al campo sintetico del Centro Sportivo tra tiro con l’arco, bocce, lancio del vortex, staffetta e basket. Poi l’esibizione degli Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari”, lo stand gastronomico e l’intrattenimento musicale con il gruppo “Cinzia Belli”.