WIMBLEDON – Federer sul tetto del mondo, ora manca solo l’olimpiade

0

E così è caduto anche l’ennesimo record che non gli apparteneva. Roger Federer, dopo aver riguadagnato la prima posizione nel ranking mondiale Atp, supera le 286 settimane passate da Pete Sampras come numero uno del mondo. Re Roger, mai appellativo fu più azzeccato, arriva proprio oggi a 287 settimane complessive al comando della classifica di singolare maschile, aggiungendo alla sua infinita lista questo nuovo record estremamente significativo.

Lo svizzero possedeva già il record di settimane consecutive al comando (237) e adesso può vantare anche quello generale. A quasi 31 anni non sembra voler mollare il grande tennis, cosa sorprendente anche per l’ex campionissimo Rod Laver, che ha da pochi giorni tessuto le lodi al fuoriclasse di Basilea, definendo l’ultima impresa a Wimbledon qualcosa di incredibile e sorprendente.

La Nike ha voluto rendere omaggio al numero uno del mondo, e forse anche della storia del tennis, regalandogli un nuovissimo modello di scarpa celebrativa, svelata al pubblico oggi. RogerOne sembra però non volersi fermare qui: il suo prossimo obiettivo è vincere la medaglia d’oro nel singolare maschile alle prossime Olimpiadi londinesi, titolo che manca nella sua immensa bacheca. Il torneo olimpico si giocherà sul verde di Wimbledon che ha già regalato numerose emozioni a Federer. Che gliene riservi ancora una? Di certo non impossibile.