CHIARI – “Le Arpe in Villa” suonano la quinta con musica in Mazzotti

0

Si terrà da venerdì 13 a domenica 22 luglio la quinta edizione del festival “Le Arpe in Villa” promosso dall’associazione “Amici dell’Arpa” con il patrocinio del Comune e in collaborazione con Musica d’Arpa, Rocco Mario Strumenti Musicali, Salvi Harps Liutai Italiani, Fondazione Asm Gruppo a2a e Lepo Cosmetici Naturali. In programma lezioni, concerti, seminari e master class con arpe per le performance musicali e lo studio individuale fornite da Salvi Harps.

Villa Mazzotti

Il festival è ambientato nello scenario della residenza nobiliare Mazzotti Biancinelli in viale Mazzini 39 con il coinvolgimento di altre location prestigiose della città come la chiesa di San Rocco per il concerto d’arpa barocca “Anamorphosis Musicae: Stylus fantasticus nella musica strumentale napoletana” con l’arpista Mara Galassi sabato 14 luglio alle 20,30 e presso la Fondazione Morcelli Repossi venerdì 20 luglio alle 20,30 per il concerto “L’Arpa Latino americana senza frontiere” con Lincoln Amada all’arpa e Raffaele Kolher alla tromba. Il festival si apre con il concerto inaugurale venerdì 13 luglio alle 20,30 in Villa Mazzotti con l’Orchestra da Camera di Brescia, le arpe soliste di Elisabeth Fontan-Binoche e Ana Loro e Filippo Lama al violino concertatore.

Domenica 15 luglio alle 18 in Villa Mazzotti ci sarà il concerto degli allievi di arpa barocca. Lunedì 16 luglio alle 17 ancora in Villa è previsto il seminario “Arpisti italiani e argentini. Passato e presente” con brani musicali esemplificativi a cura di Marcela Méndez; alle 20,30 la conferenza concerto “Le romanze del salotto italiano Primo Novecento” a cura di Luisa Zecchinelli; “Sogni d’amore, profumi della notte” con il soprano Annunziata Lia Lantieri e Luisa Zecchinelli al pianoforte. Mercoledì 18 luglio alle 17 il concerto di musica da camera con gli allievi dei conservatori di Vibo Valentia, Verona, Como e Padova. Giovedì 19 luglio alle 15 il seminario “La presenza scenica.

Il linguaggio del corpo nella relazione con il pubblico” a cura di Rosanna Celestino. Sabato 21 luglio alle 17,30 il concerto degli allievi dei corsi di arpa e canto. Domenica 22 luglio alle 16 il concerto degli allievi del corso per l’improvvisazione. Inoltre dal 13 al 22 luglio master class per arpisti professionisti in lezioni individuali con le docenti Elisabeth Fontan-Binoche e Anna Loro; dal 16 al 22 luglio master di canto lirico con le docenti Annunziata Lia Lantieri e Luisa Zecchinelli in lezioni individuali per cantanti professionisti.

Dal 16 al 22 luglio corso di arpa e canto di perfezionamento del repertorio operistico; dal 13 al 15 luglio master di arpa rinascimentale, arpa barocca, arpa a movimento semplice e basso continuo con la docente Mara Galassi per un numero massimo di sei allievi in lezioni individuali e collettive con disponibile un’arpa barocca a tre ordini e un’arpa a movimento semplice a crochet; dal 18 al 22 luglio con docente Lincoln Almada si svolge il corso “Elementi di base per l’improvvisazione; per arpisti e non solo” con sperimentazione di improvvisazione ritmica, accompagnamento ed arrangiamento. L’ingresso ai concerti e seminari è gratuito.

LOCANDINA DEGLI EVENTI