BRESCIA – Gli uffici postali a rischio chiusura

0

Poste Italiane ha pubblicato l’elenco degli uffici a rischio chiusura, in tutto 1.156, e ha già inviato all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni il piano per la riorganizzazione. In altre 638 sedi sono previsti ridimensionamenti di orari e giorni d’apertura. Sono tuttavia in corso i colloqui con le amministrazioni locali. L’elenco include gli sportelli che Poste Italiane indica “sotto dei parametri di economicità”. Rispetto al 2010, l’anno scorso il traffico postale è diminuito del 10%.

Tra gli uffici a rischio ci sono anche quello di Gorzone, in Valcamonica. In provincia di Brescia rischiano San Pacrazio Bresciano, Calvagese della Riviera, Coniolo, Ludriano, Corticelle Pieve, Remedello Sotto, Campione del Garda, San Colombano di Collio, Nozza, Ponte Zanano, Lumezzane Pieve, Brescia 19, Bogliaco e Navazzo. In provincia di Bergamo Colere, Lizzola e Crespi d’Adda.

AdamelloNews.com » Valcamonica