CORTE FRANCA – Il “testimone” del Rotary Club Vt da Andrea Zanotti a Daniele Peli

0

Venerdì scorso al “Relais Franciacorta”, alla presenza di numerose autorità rotariane, è avvenuto il passaggio di consegne dal presidente Andrea Zanotti all’entrante Daniele Peli. Zanotti ha concluso un anno ricco di iniziative, in linea con la fisionomia del Rotary Club Valtrompia, sodalizio tanto giovane (ha solo quindici anni) quanto attivo sia a livello locale che internazionale.

In Mozambico una delle missioni del Rotary Club Valtrompia

Il presidente, prima di cedere “il collare” all’incoming, ha ricordato i numerosi “service” realizzati nell’anno dal Club: il più importante in Mozambico, dove si sta realizzando un ambizioso progetto di costruzione di pozzi per l’estrazione dell’acqua a servizio di alcune comunità nella regione di Inhambane dove operano le missioni bresciane. Il club ha pure mantenuto i rapporti con la Comunità delle Suore della Provvidenza a Chisinau dove negli anni precedenti ha costruito una scuola materna che oggi accoglie 150 bambini.

Ha rivolto, tuttavia, costante attenzione al territorio triumplino organizzando e sponsorizzando eventi culturali (un concerto di Giovani Pianisti Russi nell’ambito dell’”Autunno Musicale Gardonese”, un concerto a sostegno del Conservatorio Luca Marenzio a San Barnaba e, a memoria del tenore lumezzanese Giacinto Prandelli, un contributo al Comune di Lumezzane per la messa in scena dell’opera lirica “Madama Butterfly” al Teatro Odeon).

E’ stato dato un aiuto alla Comunità Socio Sanitaria Sichem, che accoglie persone in temporaneo bisogno, realizzando un impianto di condizionamento, all’Associazione di Don Tarcisio Festa che col progetto “Il Trampolino” regala un soggiorno di vacanza ai bimbi che hanno subito lunghi periodi di ospedalizzazione, al gruppo, molto attivo anche a Brescia, gli Angeli per la Vita (Associazione City Angels) e all’Associazione che opera nella ricerca contro la sindrome di Menkes. Il neo presidente Daniele Peli, imprenditore nel settore delle comunicazioni, ha ribadito il suo impegno a realizzare al meglio, durante il suo anno, gli obiettivi rotariani. Una bella serata di festa, all’insegna della cordialità e dell’amicizia.