ARAGON – Lorenzo Zanetti in Spagna vuole tornare a far punti

0

Riprende da oggi, venerdì 29 giugno, con le prove ufficiali alle ore 15,30 sulla pista spagnola di Aragon, il campionato mondiale Superbike con Lorenzo Zanetti pronto nel voler confermare la sua crescita professionale nella seconda parte della stagione. “Ho attraversato un periodo certo non facile dovuto alle due trasferte negli Usa e a Misano dove non abbiamo raccolto punti per il campionato.

L’inesperienza unita a una dose da cavallo di sfortuna ci hanno negato quei risultati che meritiamo ampiamente, ma non abbiamo mai gettato la spugna portando avanti lo sviluppo e la conoscenza della moto. Qua ad Aragon ho buoni ricordi in quanto con la Superstock 1000 ho fatto una bella gara coronata con la piazza d’onore. Voglio subito riprendere il filo positivo interrotto tre gare fa. La pista presenta due lunghi rettilinei nei quali le quattro cilindri saranno favorite, ma noi puntiamo tutto sulla guidabilità del nostro mezzo oltre ovviamente alla grande voglia di riscatto da parte del sottoscritto.

Le mie intenzioni sono quelle legate a una seconda parte di stagione in netta crescita e mi impegnerò allo spasimo per riuscirci”. Le previsioni sono per un fine settimana con temperatura torrida e quindi sarà da verificare anche la resa delle gomme. “Non dovremmo avere dei problemi particolari” conclude Zanetti che, come il Team Pata Racing per cui gareggia, ha nel Dna un’irriducibile volontà di lavoro per giungere ai massimi risultati in pista. Domani l’appuntamento con le qualifiche è alle 9,45, mentre la superpole si disputerà dalle 15. Le due gare sono previste rispettivamente alle 12 e alle 15,30 di domenica primo luglio.