BRESCIA – “Adotta un’azienda”. La Conf per i terremotati di Mantova

0

Il presidente della Confartigianato di Brescia Eugenio Massetti e quello di Mantova Fabio Capelli, nella fotografia con un artigiano “terremotato”, nella mattinata di martedì 19 giugno hanno effettuato un sopralluogo in alcune imprese colpite dal sisma delle settimane scorse, quale primo passo concreto della raccolta fondi “Adotta un’azienda” ideata dall’organizzazione bresciana.

Il presidente Massetti in visita a Mantova

Gli aiuti raccolti verranno poi direttamente impiegati a sostegno delle imprese segnalate dalla Confartigianato di Mantova, che provvederà quindi a rendere conto di ogni spesa pubblicando l’elenco e la stima dei danni subiti azienda per azienda.

“Il nostro intento lanciando quest’iniziativa, affiancata da altre già presenti sul sito internet – spiega il presidente Massetti – non è solo quello di raccogliere fondi per portare aiuto nell’immediato, ma di offrire la possibilità agli imprenditori mantovani, grazie alla generosità e solidarietà dei nostri artigiani, di continuare la produzione garantendo posti di lavoro ed evitando che ai danni del terremoto si aggiungano quelli derivanti dalla perdita di commesse e clienti”. La Confartigianato di Brescia vuole così dimostrare la sua vicinanza agli artigiani mantovani nell’emergenza, aprendo loro le prospettive per una rapida ripresa.