BRESCIA – Agli Spedali Civili dati Ipad “YouAnd” per i malati di sclerosi multipla

0

Educazione e intrattenimento sono le parole chiave del progetto “YouAnd” che arriva al Centro Regionale Sclerosi Multipla degli Spedali Civili. YouAnd è un’applicazione per iPad dedicata alle persone con sclerosi multipla ed è stata realizzata con il contributo incondizionato di Novartis, azienda leader nell’area delle neuroscienze.

Il progetto prevede la dotazione ai Centri di un iPad equipaggiato con l’applicazione semplice e intuitiva: il paziente può navigare, grazie all’interfaccia touch, all’interno delle varie sezioni, che spaziano da approfondimenti sull’importanza dell’aderenza alla terapia a informazioni su benessere e alimentazione, da consigli su attività fisica e esercizi di stretching al puro intrattenimento con giochi come sudoku e puzzle. Il paziente, inoltre, ha la possibilità di ascoltare musica, vedere un film o leggere un libro.

“Il progetto YouAnd – dichiara Ruggero Capra, responsabile del Centro Regionale del Civile – è un servizio decisamente utile e un tassello che va ad arricchire il mosaico dell’assistenza integrata che il nostro Centro offre ai suoi pazienti. È un ottimo esempio di come si possa ottimizzare il tempo che il paziente trascorre in ospedale, tempo che viene così valorizzato in termini di educazione alla gestione della malattia”.

“Questo progetto favorisce l’accoglienza della persona con sclerosi multipla presso il Centro – sottolinea la coordinatrice infermieristica – ed è un momento fondamentale che concorre a sostenere ed aiutare la relazione tra la persona con sclerosi e il personale del Centro. Il progetto conferma la nostra attenzione ai bisogni del paziente”.

La sclerosi multipla è una patologia cronica, progressiva e invalidante, che colpisce il sistema nervoso centrale. Nel mondo si contano circa 3 milioni di persone con questa malattia, di cui circa 60 mila in Italia e 10 mila solo in Lombardia.

AdamelloNews.com » Attualità