VALCAMONICA – Il 9 settembre torna la “Maratona dell’acqua”

0

Dopo la splendida accoglienza per la prima edizione della “Maratona dell’Acqua”, un battesimo senza precedenti ha indotto gli organizzatori a chiudere le iscrizioni prima del termine fissato. Un successo che conferma la validità del progetto globale che punta a valorizzare l’intero territorio: la maratona è il mezzo per scoprire, attraverso la corsa, un ambiente unico, affascinante, ricco di storia, arte e tradizione e l’acqua del fiume Oglioil filo conduttore che ci conduce alla sua scoperta.

Domenica 9 settembre, con percorso invertito, la maratona accoglierà nuovamente migliaia di runners appassionati. Gara podistica internazionale individuale e a coppie (due frazioni di km 21,097), quest’anno, vede la partenza da Iseo e l’arrivo a Lovere. Con una prima parte ondulata tra i vigneti della Franciacorta, il percorso si porta, in località Clusane,sulle sponde del Sebino che non abbandonerà più sino al traguardo nel cuore dello splendido abitato di Lovere.

A Predore l’emozione del “cambio” per coloro che, a coppie, affronteranno i 42,195 km. Un panorama mozzafiato, un percorso protetto, ben segnalato e per la maggior parte chiuso al traffico. Imponente lo schieramento delle Forze dell’Ordine e dei volontari impiegato per garantire il corretto svolgimento della gara. Accanto all’impegno del Comitato Organizzatore la fattiva collaborazione di tutte le amministrazioni locali.

La manifestazione gode del Patrocinio delle più alte Istituzioni oltre che delle Comunità Montane presenti sul territorio.
Importante il supporto logistico garantito dalla Navigazione del Lago d’Iseo, partner dell’evento, per tutti gli spostamenti dei concorrenti.

I Villaggi Maratona

A Iseo, Porto Gabriele Rosa il Villaggio Maratona, centro servizi per il concorrente e vetrina espositiva degli amici partner. A Lovere, domenica 9 settembre, Piazza 13 Martiri, il Villaggio Maratonafarà da contorno all’arrivo delle migliaia di concorrenti. Corner TV per interviste e commenti, Maxi Schermo per vivere in diretta l’emozione della gara, e per tutti, musica, intrattenimento e la grande festa delle premiazioni.

Il Pasta Party dell’A.I.L.

A bordo lago, in Piazzale Marconi, un meraviglioso Pasta Party, organizzato e gestito dai volontari A.I.L. , sarà operativo dalle 12.00 per tutti i partecipanti. Un momento di relax e il giusto recupero dopo l’intensa fatica.
Aperto a tutti coloro che, oltre a gustare dell’ottima pasta (ma non solo pasta), vorranno contribuire alla raccolta fondi per l’A.I.L.

La Solidarietà: camminiamo per l’AIL

A Iseo, sede di partenza e a Lovere, sede d’arrivo, due momenti solidali dedicati alle famiglie con bambini, ai giovanissimi e agli anziani completano la proposta sportiva. Family Walking, la camminataalla riscoperta dei centri storici, il cui intero ricavato sarà devoluto alla causa dell’A.I.L.

 

AdamelloNews.com » Sport