BRESCIA – QR Code: nuovo sistema per il sito di Confartigianato

0

Un sistema innovativo per accedere al sito di Confartigianato: è il QR Code realizzato appositamente per l’organizzazione bresciana che, riportato su giornali e pubblicità, offre la possibilità di entrare, tramite smartphone, direttamente nella pagina dedicata agli uffici dei Mandamenti e, da qui, a tutti gli altri contenuti.

Il " QR CODE"

Tecnicamente un QR Code è un codice a barre bidimensionale composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata in grado di memorizzare informazioni generalmente destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone. Questi codici possono contenere sia indirizzi internet che testi, numeri di telefono o sms e sono leggibili da qualsiasi cellulare e smartphone dotato di un apposito programma di lettura.

I QR Code, sviluppati nel 1994 dalla compagnia giapponese Denso Wave, dal 1999 godono del regime di libera licenza che ne ha favorito la diffusione in Giappone. I QR Code nel corso del tempo si sono rivelati poi utili per inserire dati nei cellulari e così, dalla seconda metà degli anni 2000, si sono moltiplicate le pubblicità che ricorrevano all’uso di tali codici stampati su giornali, riviste e cartelloni pubblicitari per veicolare facilmente indirizzi ed URL.

In contemporanea su internet sono comparsi programmi gratuiti sia per la lettura che per la scrittura di QR Code, mentre dalla fine degli anni 2000 i programmi di lettura sono diventati standard negli smartphone di nuova generazione.

Adesso, quindi, anche la Confartigianato di Brescia si avvale degli ultimi ritrovati tecnologici per essere sempre più presente e vicina agli artigiani, come potrete verificare voi stessi inquadrando con il vostro smartphone il QR Code riportato in questa pagina.