BOTTICINO – Plettro e Coro Maggini al Tadini per una serata di musica

0

Si terrà lunedì 11 giugno alle ore 20,30, nel teatro “Don Arcangelo Tadini” in piazza IV Novembre, il concerto dell’orchestra a Plettro e Coro Femminile “Giovanni Paolo Maggini”. Saranno prima i mandolini dell’orchestra a esibirsi e il programma prevede musiche di Mozart: Sinfonia (Trasc. dalla Sonatina n. 1 per Pianoforte di S. Ghisleri), nei tempi de Allegro Brillante, Minuetto e Trio, Adagio e Allegro e Romanza da “Piccola serenata notturna” K 525.

La giovane pianista Federica Archetti

Seguirà un’opera originale per orchestra a plettro di Simone Salvetti con la Rapsodia Spagnola, Francesco Eterardi: Concerto Eco per Mandolino e Orchestra nei tempi Allegro, Poco largo, Minuetto I, Minuetto II, Minuetto I con il mandolinista locale Alberto Prandini come solista. L’orchestra concluderà poi con un’opera composta dal proprio direttore, il maestro Stefano Ghisleri, con un Andante da “Concerto per pianoforte e orchestra a Plettro” e che vedrà la giovane pianista Federica Archetti nel ruolo della solista.

Sarà poi la volta del coro femminile diretto dalla soprano Gloria Busi che proporrà una serie di canti popolari. Il coro “Giovanni Paolo Maggini” è nato all’interno dell’omonima associazione culturale che opera a Botticino. Il suo repertorio spazia dalla musica profana a quella sacra, sia con accompagnamento d’organo che a cappella.

Ultimamente l’ensemble si è dedicato con particolare interesse allo studio di melodie popolari, armonizzate per tre voci femminili a cappella e l’intento per il futuro è quello di approfondire questo repertorio, attingendo soprattutto dal grande patrimonio che le varie regioni d’Italia offrono nell’ambito della musica popolare. Il coro è preparato e diretto da Gloria Busi.