VILLA CARCINA – Lega Nord contro Pdl sulla Nuova Piazza, polemica infinita

0

Continua la polemica nel paese valtrumplino sulla “Nuova Piazza”, il progetto urbanistico per valorizzare la zona davanti al municipio, oggi un’area dismessa e usata solo come parcheggio. Sulla questione è intervenuto anche il gruppo locale della Lega Nord che dai banchi dell’opposizione in consiglio comunale contraddice l’amministrazione Giraudini.

“Da sempre siamo contrari al progetto della Nuova Piazza spa – dice il capogruppo del Carroccio Elisa Fontana – e continuiamo ad esserlo, anche dai banchi dell’opposizione. Siamo però contrari anche all’atteggiamento del sindaco e della sua compagine politica: nessuna comunicazione in consiglio comunale, nessuna posizione ufficiale nè dell’amministrazione nè del Pdl locale.

Sarebbe il caso che il sindaco e gli assessori competenti, Manessi e Maruggi, riferissero in consiglio comunale e nell’apposita commissione consiliare sulla Stu Nuova Piazza, invece che stare nel silenzio più assoluto. Siamo all’assurdo – prosegue Fontana – quando il centro sinistra ha costituito questa società il progetto era giustamente criticato, anche da quegli stessi che oggi potrebbero mettere definitivamente la parola fine a questa vicenda.

La Nuova Piazza non è cosa privata – conclude la capogruppo – ma di tutti i cittadini di Villa Carcina che hanno il diritto di sapere. Vogliamo quindi che il sindaco faccia il suo dovere, cioè che riferisca al consiglio comunale e ai cittadini”.

IL MANIFESTO DELLA LEGA NORD