GARDONE – Associazioni e Bcc, raccolta fondi per i colpiti dal sisma

0

La Consulta delle associazioni culturali e sociali del paese valtrumplino ha lanciato in questi giorni una raccolta fondi che si concluderà il 31 luglio chiamata “NoixVoi=Solidarietà”, con l’obiettivo di aiutare e sostenere le popolazioni dell’Emilia e bassa Lombardia colpite dal terremoto.

L’iniziativa, che vede tra le associazioni capofila il Comitato “Acqualunga centro storico”, “I Caicì de Inzì” e gli “Amici del Teatro” di Magno, è aperta a tutti i contributi di enti, associazioni, imprese e privati, non solo gardonesi.

A questo proposito precisa il presidente della Consulta Damiano Tira, collettore dell’iniziativa. “A garanzia e tutela dei benefattori – dice – i fondi raccolti verranno consegnati direttamente nelle mani del rappresentante della comunità o dell’associazione da individuarsi come beneficiaria. Daremo anche conto a tutti gli interessati della concreta finalizzazione dell’aiuto”.

Per far convogliare i singoli contributi è stato aperto un conto corrente bancario “Emergenza Terremoto” presso la Bcc della Valtrompia di Gardone con questo Iban: T87H0839654540000000501674. L’invito a donare è rivolto alle genti triumpline per non far mancare la propria solidarietà a chi è stato duramente colpito dal sisma.

di Giuseppe Mattei