MILANO – Mantova colpita dal sisma, la Lega spinge per i prodotti agro

0

E’ arrivato ieri il via libera dalla VIII Commissione Agricoltura della Regione Lombardia alla risoluzione, proposta dal gruppo consiliare della Lega Nord, per sostenere il comparto agroalimentare mantovano in difficoltà per i danni causati dal sisma.

“I dati più recenti – afferma il consigliere Alessandro Marelli – confermano purtroppo i gravi danni al comparto caseario mantovano, noto per la produzione di Grana padano e Parmigiano reggiano. E’ indispensabile che la Regione sostenga, con ogni mezzo a disposizione, la ripresa di uno dei settori più importanti dell’industria agroalimentare lombarda.

La risoluzione approvata in Commissione impegna la Giunta a promuovere il consumo dei formaggi a pasta dura danneggiati dal sisma attraverso il coinvolgimento delle mense pubbliche, affinchè acquistino il prodotto dei caseifici coinvolti dal terremoto a prezzi concordati. Si dovranno poi favorire accordi con la media e grande distribuzione al fine di far mettere in vendita la più ampia quantità possibile di prodotti delle imprese colpite dal sisma.

La Commissione ha inoltre modificato il testo da noi proposto, integrandolo con ulteriori richieste alla Giunta concernenti la necessità di attivare tutte le modalità di sostegno finanziario alle imprese, nonché l’esigenza di coinvolgere in questo ambito anche le autorità nazionali e comunitarie”.