GAVARDO – Coppia di pensionati trovati morti: fermato il figlio

0

Due pensionati, marito e moglie, di 65 e 62 anni sono stati trovati morti, forse soffocati nella loro abitazione. Giovedì 31 maggio, un amico del pensionato, preoccupato perché l’uomo non rispondeva al telefono, ha avvisato il figlio, che abita al piano superiore.

Gavardo

Li hanno trovati con le teste chiuse in un sacchetto di plastica.

Al momento non ci sono altre tracce sui corpi, la casa è stata trovata in normali condizioni, non sono state trovate tracce che facciano pensare ad un furto, porte e finestre non risultano essere state scassinate.

Maggiori indizi si avranno in seguito all’autopsia. Le forze dell’ordine stanno controllando vicino al fiume Chiese, nell’abitazione sembra siano state trovate anche tracce di sangue.

Le indagini sono partite proprio dal figlio della coppia, l’ultimo a vederli e il primo a trovarli e a dare l’allarme, l’interrogatorio è stato effettuato anche per sapere qualcosa in più e avere maggiori informazioni.

Ad oggi, dopo un giorno dal delitto e un lungo interrogatorio, è stato fermato il presunto colpevole, sembrerebbe si tratti del figlio 27enne della coppia.