BARZI – Uomo disperso, soccorso alpino lo ritrova

0

Si è risolto in modo positivo l’intervento compiuto domenica sera dalle unità cinofile molecolari del Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico nel paese pavese. Un uomo di 75 anni, con qualche problema di salute, si era allontanato da casa nel pomeriggio. I familiari, non vedendolo rientrare, hanno chiesto soccorso.

Il ritrovamento è avvenuto in serata. L’uomo era finito sul greto di un fiume e non era più in grado di rientrare. Le sue condizioni di salute erano comunque buone. L’impiego dei cani molecolari di razza Blood-hound ha permesso una conclusione rapida e positiva della ricerca, perché sanno riconoscere le tracce lasciate da una persona lungo il percorso, soprattutto se attivati in tempi brevi.