SALSOMAGGIORE TERME – La lodrinese Leni bissa il primo posto agli italiani di karate

0

Sabato e domenica scorsi si sono svolti i campionati italiani di Karate organizzati dalla Fikta, la Federazione Italiana Karate Tradizionale e Arti affini.

Maria Leni al primo posto

Il pluri campione italiano 4° Dan Massimiliano Trainini (che insegna a Lodrino, Castegnato, Cazzago, Cellatica e Dello) è un atleta agonista sopraffino e solo un infortunio gli ha impedito di avere una meritata e migliore soddisfazione nelle gare: nonostante l’incidente, ha ottenuto due quarti posti nel Kata individuale e a squadra.

Per la seconda volta consecutiva, invece, nell’ultima gara di domenica la sua allieva cintura nera 2°dan Maria Teresa Leni si è riconfermata campionessa italiana, questa volta nel Kumite individuale (combattimento). Sabato le gare non erano iniziate benissimo per gli atleti bresciani, ma avevano portato comunque ottimi podi per Maria Teresa, con due bronzi nel Kata e nel Kumite a squadre e un quarto posto nel Fukugo (kata e combattimento).

Grande soddisfazione, invece, domenica per la gara molto combattuta e sofferta (l’atleta è uscita vincitrice ma zoppicante), che ha portato la pregiata medaglia. Questo risultato è giunto grazie agli assidui allenamenti, ma è stato il maestro Trainini a permettere che avvenisse perché, con la sua esperienza e bravura, è riuscito a trasmettere la carica e la determinazione necessarie in queste occasioni. Poter partecipare ai campionati italiani è già un risultato notevole che pochi atleti raggiungono ed è ancora più gratificante salire sul podio o addirittura vincere.