BRESCIA – Incontri sistemi di video sorveglianza

0

Si svolgeranno il 25 maggio e il 12 giugno alle ore 14,30 due incontri operativi promossi dall’Associazione Comuni Bresciani e dall’assessorato provinciale alla Sicurezza, Polizia e Motorizzazione civile per affrontare il tema dei sistemi di videosorveglianza in ambito comunale. Il primo si terrà nella sede della Polizia provinciale in via Romiglia e il secondo nella sede della Comunità montana della Valcamonica in piazza Tassara a Breno.

La Prefettura, con la circolare prot. 5775/ 12B.1.99/ 5-4/ O.S.P./Area 1 del 7 marzo, ha richiamato l’attenzione delle amministrazioni locali bresciane sulla necessità di adeguare gli impianti di videosorveglianza alle linee guida contenute nella “Piattaforma della videosorveglianza integrata”, elaborata dal tavolo tecnico istituito presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, cui ha preso parte anche l’Anci. L’obiettivo è consentire il trasferimento delle immagini rilevate da un generico impianto di videosorveglianza a un sistema di storage utile alla memorizzazione delle stesse, in modo che sia possibile un pieno ed efficace utilizzo per le finalità di impiego delle Forze di Polizia e dell’Autorità Giudiziaria.

La Provincia intende realizzare, a questo scopo, un sistema di gestione e trasporto dei flussi video che sollevi totalmente i Comuni interessati dagli oneri economici derivanti dall’adeguamento dei rispettivi impianti. Gli incontri avranno lo scopo di illustrare le caratteristiche del sistema in questione e raccogliere eventuali adesioni.