BRESCIA – Cartelle esattoriali a rate per crisi

0

L’agente della riscossione, su richiesta del contribuente in difficoltà economica, può concedere una dilazione, fino ad un massimo di 72 rate mensili, del pagamento delle cartelle esattoriali.

Nel caso di peggioramento delle difficoltà economiche, la dilazione concessa può essere prorogata, una sola volta, per un ulteriore periodo di 72 mesi.

In caso di mancato pagamento di due rate consecutive, il contribuente decade automaticamente dal beneficio di rateazione ed il debito residuo rateizzato è immediatamente riscuotibile in un’unica soluzione senza poter più essere rateizzato