LUMEZZANE – L’assre Saleri e la violenza sulle donne

0

“Era doveroso, come donna e assessore alle Pari opportunità, portare all’attenzione del consiglio comunale tale problema” dice l’assessore valgobbino Rosanna Saleri che considera vergognosa la sentenza emessa dalla Cassazione che ritiene non punibile con il carcere il reato dello stupro di gruppo.

“Il consiglio comunale di Lumezzane ha approvato all’unanimità la delibera che ho presentato – dice – e ciò mi conforta cosi come  è stata soddisfacente la discussione dell’assemblea su questo delicato problema; il consiglio ha cosi dimostrato grande sensibilità su un tema delicato quanto importante”.

Questa la dichiarazione dell’assessore a margine della discussione in consiglio che ha poi deliberato il documento nel quale si stigmatizza la sentenza della Cassazione.

LEGGI LA DELIBERA APPROVATA IN CONSIGLIO