MILANO – Cambiali in aumento per i lombardi

0

Aumenta in Lombardia il ricorso alle cambiali come metodo di pagamento. Nel 2011 l’importo è stato di 316 milioni di euro, con una crescita dell’1,8% a Brescia e provincia, del 5,5 a Lecco, del 41,1% a Sondrio, secondo i dati dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza. A livello nazionale l’anno scorso i protesti cambiari sono stati pari a 1,7 miliardi di euro.

AdamelloNews.com » Attualità