CAPRIOLO – Stop alle ricerche, Enrico Chiodini si è allontanato da solo?

0

Sono state sospese le ricerche di Enrico Chiodini, l’uomo disperso da venerdì. Uscito dalla sua officina, si era allontanato con la bicicletta, intorno alle 13, da allora nessuna traccia, la famiglia ha avvisato le forze dell’ordine sabato 5 maggio.

Enrico Chiodini

Molte le forze impiegate nella ricerca, una pattuglia cinofila ha recuperato alcuni capi di abbigliamento, ma il controllo ha escluso che appartenessero al meccanico, le ricerche sono state supportate dall’utilizzo di un’elicottero dei vigili del fuoco che ha sorvolato l’asta dell’Oglio, la valle tra Paratico e Palazzolo e la campagna attorno a Capriolo.

Gli aiuti sono arrivati anche dai cani della protezione civile di Paderno e Ospitaletto. Nella giornata di lunedì in Prefettura è stata presa la decisione di sospendere le ricerche in quanto non si esclude un allontanamento volontario.

La decisione è stata presa anche in seguito alle ricerche durate due giorni interi e senza alcun esito, inoltre, la bicicletta dell’uomo non è stata ritrovata, per questo si pensa che l’uomo non si sia perso ma si sia allontanato volontariamente.