BRENO – Un convegno sui prodotti agricoli con gli esperti della valle

0

La Comunità montana della Valcamonica, la Provincia di Brescia, l’Asl camuno sebina e l’Ufficio Scolastico per la Lombardia organizzano un incontro di sensibilizzazione con gli attori del territorio sui temi della ristorazione collettiva in relazione ai principi di sana alimentazione, impatto sulla salute e costruzione dei capitolati d’appalto.

La tavola rotonda si terrà domani pomeriggio, giovedì 10 maggio, a partire dalle ore 16,30 nell’auditorium camuno dedicato al senatore Mazzoli. L’incontro, chiamato “Promozione sana alimentazione e produzioni agroalimentari tradizionali”, sarà partecipato da diversi esperti. Tra loro, il direttore generale dell’Asl camuna sebina Renato Pedrini, il presidente della Comunità montana e del Bim della Valcamonica Corrado Tomasi, l’assessore all’Agricoltura della Comunità montana Bernardo Mascherpa, il suo omonimo alla Provincia Gian Franco Tomasoni e la dirigente dell’ufficio scolastico territoriale Maria Rosa Raimondi.

Tutti presenteranno i loro protocolli d’intesa. A seguire verrà fatta un’analisi territoriale dei capitolati d’appalto e l’utilizzo dei prodotti locali nelle mense collettive del territorio con le linee guida di una sana alimentazione spiegate da Valter Bonifacio Vangelisti. Oliviero Sisti della Provincia, invece, parlerà del servizio di assistenza tecnica per la qualità del prodotto e la sicurezza dei consumatori.

L’incontro andrà avanti con Alessandro Putelli della Comunità montana che parlerà dei prodotti agroalimentari tradizionali nell’ambito dei “Sapori della Valcamonica” e poi Paolo Peduzzi dell’Asl per la sicurezza alimentare dei prodotti e Marino Bernardi sugli aspetti tecnici legati alla costruzione di capitolati d’appalto per le mense collettive.