VILLA CARCINA – Incendio a Cogozzo, nessun ferito

0

E’ scoppiato un incendio ieri pomeriggio, domenica 29 aprile, verso le 17,30 in via Bernocchi a Cogozzo, nella frazione del paese valtrumplino.

Secondo la ricostruzione fornita dai carabinieri della stazione locale accorsi sul posto, la causa è un ferro da stiro che il titolare del negozio “Mughal” di elettrodomestici e hitech, di origini pachistane, ha lasciato acceso dopo che era stato chiamato all’esterno.

Uscito dal negozio e dimenticando l’apparecchio acceso, è scoppiato un corto circuito che ha provocato le fiamme. La zona, nei pressi del distributore di benzina, ospita anche un bar, in parte danneggiato e alcuni appartamenti e uffici.

Per fortuna nessuno è rimasto ferito e sul posto sono arrivati mezzi dei vigili del fuoco di Brescia e Lumezzane, un’ambulanza e per il Comune il sindaco Gianmaria Giraudini e l’assessore ai Servizi sociali Moris Cadei. I luoghi di lavoro sono rimasti intatti, mentre per le case bisogna attendere la verifica delle strutture da parte dei tecnici. I danni, invece, sono ingenti nel negozio di hitech devastato dalle fiamme. Le famiglie residenti, per precauzione, hanno dovuto trascorrere la notte scorsa in case di amici e parenti.