BRESCIA – “The Avengers” è già un successo. 2,3 milioni in un giorno

0

E’ arrivato nei nostri cinema il film che rappresenta il crossover cinematografico tra i super eroi dell’universo fumettistico Marvel: “The Avengers”. Con i suoi 140 minuti di pellicola e un cast stellare, possiamo parlare di un vero e proprio colossal, che probabilmente non deluderà i fan del genere. Prodotto dalla Marvel Studios e dalla Paramount Pictures, “The Avengers” intreccia le storie dei quattro super eroi che hanno già fatto la loro comparsa sul grande schermo, con i rispettivi film sempre prodotti dalla Marvel: “Iron man”, “Hulk”, “Thor” e “Capitan America”.

La trama di questa nuova pellicola vede l’astuto direttore dello S.H.I.E.L.D Nick Fury, interpretato dal grande Samuel L. Jackson, dover formare una particolare squadra, composta da individui eccezionali, per affrontare una grave minaccia che incombe sulla Terra. Vengono così chiamati il leggendario Capitan America, alias Steve Rogers, il super soldato reso tale da una particolare sostanza durante la seconda guerra mondiale, che dopo aver passato 70 anni congelato a causa di un incidente aereo, viene risvegliato in un mondo a lui del tutto nuovo.

Il professor Bruce Banner, che oltre alla sua intelligenza, può offrire una straordinaria potenza quando si trasforma in Hulk, il gigantesco mostro verde; il dio norreno Thor, padrone dei fulmini, che con il suo indistruttibile martello diviene praticamente invincibile e infine lo stravagante ed eccentrico Tony Stark, il multimiliardario, genio e filantropo, che una volta indossata l’armatura metallica rossa e gialla si fa chiamare Iron man. Tutti quanti, insieme a due esperti e abilissimi agenti dello S.H.I.E.L.D, Vedova Nera e Occhio di Falco, formano il team, denominato “I Vendicatori”, che deve fermare il dio caduto Loki, fratellastro di Thor, inteso a conquistare la Terra attraverso l’aiuto di una malvagia razza aliena.

Il film mostra la collaborazione di questi super eroi abituati ad agire da soli, che inizialmente faticano a coordinarsi, in quanto le loro idee e intenzioni non sono lineari. A complicare la situazione è il comportamento del direttore Fury, che insospettisce i membri della nuova squadra. Il “dramma” famigliare tra Thor e Loki, nel quale il secondo cerca la vendetta sul primo a causa di un complesso di inferiorità maturato fin dall’infanzia, insieme alla quotidiana lotta del professor Banner per trattenere la rabbia in modo da non trasformarsi nel terrificante Hulk e soprattutto alla vena umoristica, frizzante e brillante di Tony Stark, rende il film molto piacevole e coinvolgente, grazie anche agli spettacolari combattimenti e agli effetti speciali che lo caratterizzano.

Il cast è fondamentale per la buona riuscita del progetto che conta Chris Evans (Capitan America), Mark Ruffalo (Hulk), Chris Hemsworth (Thor), la bellissima Scarlett Johansson (Vedova Nera), Jeremy Ranner (Occhio di Falco), Tom Hiddleston (Loki), Gwyneth Paltrow (Pepper Potts, fidanzata di Tony Stark) e il bravo Robert Downey J. (Iron man), al quale va una nota di merito. Nel giorno del debutto in Italia, il film, distribuito in 600 sale, ha incassato 2,3 milioni di euro al botteghino, con l’incredibile media di 3.800 euro. Questo primo dato sembra già dar ragione ai Vendicatori, che puntano a scalare le classifiche cinematografiche, esaltando ed emozionando i propri fan.