BASSANO GRAPPA – Ai campionati di canoa kayak due argenti per i bresciani

0

Lo scorso fine settimana, nelle acque del fiume Brenta, a pochi km a nord da Bassano del Grappa, si sono disputati i campionati italiani under e la gara livello nazionale per tutte le altre categorie, di canoa discesa sprint e discesa classica.

Dusi e Dell'Agostino

Tra i partecipanti, ottimi i risultati dei giovanissimi atleti dell’asd Sport Club Brescia Liberavventura, atleti categoria junior che hanno gareggiato tra tra gli under 23: Filippo Dusi e Michele Maestrini, il primo di Flero e studente all’Arnaldo e il secondo, di Montirone e studente all’agraria di Remedello, hanno conquistato due medaglie d’argento sia nella gara di discesa Sprint (due manche con la somma) sia nella gara di discesa Classica (percorso fluviale di circa 4,5 km).

Un’ottima prestazione soprattutto nei tratti dove il fiume era più impegnativo, perdendo nei tratti di acqua piatta; prestazione che fà ben sperare per le prossime gare e soprattutto per i campionati italiani juniores a Vipiteno che saranno anche selezione per gli europei di categoria. Tra i “ragazzi” (nati nel 1996 e 1997) Fabio Bertoglio s’è ben difeso sia in Sprint dove ha chiuso al sesto posto e in discesa classica chiusa al quarto posto.

I tre ragazzi hanno poi partecipato alle gare a squadre (tre atleti che percorrono il tratto di gara contemporaneamente) nella canadese singola vincendo due medaglie d’oro nelle gare del sabato e la domenica. Per il club cittadino si chiude una trasferta con due medaglie d’argento nel campionato italiano under e due oro nella gara nazionale che fanno morale per la continuazione della stagione.

Da segnalare anche la partecipazione dei giovanissimi atleti della Remiera Toscolano Maderno nella categoria Kayak Cadetti: Giacomo Andreoli 16°, Luis Beisle 17° e Giacomo Noventa tra i K1 ragazzi 19°. Più importante la partecipazione degli atleti del KCC Palazzolo con un bronzo vinto dalla Cadetta Giulia Gottardi, una medaglia d’Oro con Mathilde Rosa tra le K1 ragazze, un altro bronzo tra i senior in C1 con il rientrante alle gare Fabrizio Piantoni ma soprattutto per il titolo italiano under 23 vinto da Alberto Radici in coppia con il lodigiano Marco Gasparini proprio nel C2 davanti ai bresciani Dusi e Maestrini.

Per promuovere le attività di Canoa&Kayak, l’asd Sport Club Brescia e asd Remiera Toscolano Maderno organizzano per domani, mercoledì 25 aprile, una giornata promozionale nel paese gardesano. Il ritrovo sarà sul lungo lago di Toscolano presso la sede al parco della Remiera alle 9,30.