BOVEZZO – Calcio per i bambini malati. E’ “Football for Children”

0

Quella di domani, domenica 22 aprile, sarà un’intera giornata dedicata ai bambini e a sei associazioni del territorio bresciano che si occupano di aiutarli con le famiglie nei momenti difficili della malattia. Con “Football for Children 2012” l’oratorio locale ospiterà una festa in nome dello sport e della solidarietà.

Il capitano del Brescia Calcio Marco Zambelli gioca a calcio balilla

Dalle 9,30 fino alle 23,30 sarà protagonista il torneo di calcio “Golden goal” tra dodici squadre delle realtà d’informazione e delle istituzioni bresciane che si sfideranno sul campo. Organizzata dall’associazione sportiva “ABE&Friends”, la società nata nel 2010 dall’idea del calciatore del Brescia Marco Zambelli, la giornata avrà lo scopo di raccogliere fondi per le associazioni e far conoscere il lavoro dei volontari e il loro aiuto per i bambini.

Intorno al torneo calcistico ci saranno anche delle attività collaterali. Tra questi, molte band musicali anche con le ragazze del gruppo vocale “Le Fuori dal Coro”, uno stand gastronomico per i visitatori e un torneo di calbio Balilla organizzato dal Csi Brescia. In più, alcuni artisti bresciani metteranno a disposizione le loro opere figurative mentre i ragazzi di “Obiettivo Sorriso” accompagneranno la giornta con clown e palloncini.

Durante la giornata ci saranno anche gare di karaoke, mentre l’unità cinofila della Protezione civile presenterà i propri animali ai più piccoli e in chiusura le esibizioni della Scuola di Danza Contemporanea di Lodrino con i propri artisti. Nella serata anche “Silvana e la sua Band” accompagnerà la chiusura dell’evento.

I ricavi saranno divisi tra le varie associazioni coinvolte: ABE, Essere Bambino, Associazione Amici Neuropsichiatria Infantile, Genitori di Bambini Sordi, Bimbo Chiama Bimbo e Telethon. Al torneo di calcio parteciperanno le squadre di Provincia e Comune di Brescia, Radio Vera, RTB, Teletutto, Brescia PuntoTV, ABE, Telethon, Essere Bambino, AANP, Bimbo Chiama Bimbo e AIAC.