CHIARI – Un “lungo” 25 aprile: eventi per la Festa della Liberazione

0

Per il 67esimo anniversario del 25 aprile 1945 l’assessorato ai Rapporti con le Associazioni d’Arma e la sezione locale dell’Anpi Medaglia d’Argento “Mario Bernadelli” promuovono alcuni eventi celebrativi in programma da lunedì 23 a domenica 29 aprile.

Lunedì 23 dalle ore 11 alle 13 al Salone Marchetti si terrà l’incontro di studio “Ribelli per amore e per la libertà” con la partecipazione delle classi di terza media degli istituti comprensivi Martiri della Libertà e Toscanini. Intervengono al convegno dall’Anpi provinciale di Brescia i prof. Romano Colombini, Ermanno Redeghieri e Bruna Franceschini.

Mercoledì 25 aprile si svolgerà la commemorazione ufficiale con la formazione del corteo alle 9,30 in vicolo Pace davanti alle autorità civili, militari e religiose e degli esponenti dell’associazionismo e del volontariato clarense. Alle 10 nella chiesa di Santa Maria la messa è seguita dal corteo lungo le vie del centro storico accompagnato dal Corpo Bandistico G. B Pedersoli con deposizione delle corone d’alloro al Monumento ai Caduti e alla Lapide dei Caduti per la Libertà in Piazza Rocca.

Intervengono, in presenza degli ultimi partigiani di Chiari Lino Caratti classe 1913 e Antonio Cancelli classe 1922, l’assessore ai rapporti con le associazioni d’Arma Roberto Campodonico ed il prof. Mino Facchetti oratore ufficiale designato dall’Anpi locale. In caso di maltempo la cerimonia si terrà al Marchettiano. Domenica 29 aprile, infine, alle 20,30 nel Salone Marchetti ci sarà il concerto a ingresso libero della Civica Scuola di Musica “Città di Chiari” organizzato ancora con l’Anpi.