BOVEZZO e NAVE – Programmi di festa per il 25 aprile

0

In occasione delle celebrazioni per il 67esimo anniversario della Liberazione che ricorre il 25 aprile, i due paesi organizzano un programma di iniziative con le autorità civili e religiose. A Bovezzo l’assessorato all’Istruzione con le scuole, la parrocchia di Sant’Apollonio, l’accademia musicale “Gabrieli”, i partigiani e gli alpini prevedono per domani, sabato 21 aprile alle ore 10,15, il raduno di festa.

Il ritrovo sarà davanti al municipio per il corteo fino in piazza Rota dove ci sarà la commemorazione al monumento dei Caduti, la posa di una corona e l’intervento del sindaco Antonio Bazzani. A seguire parleranno le altre autorità con Pierluigi Pattini per i partigiani. Al termine della cerimonia si potrà visitare la mostra itinerante “La Resistenza bresciana e italiana” aperta dal 21 al 30 aprile.

A Nave, invece, la celebrazione si terrà il 25 aprile con le Fiamme Verdi, gli ex Internati ed ex Deportati politici. Il raduno sarà alle 8,45 con la deposizione di una corona al monumento dei Caduti a Cortine con il vice sindaco Marco Archetti e il consigliere delegato allo Sport Marco Venturini. A seguire, partirà la 33esima edizione della corsa ciclistica per esordienti valida per il Gran Premio della Liberazione.

Alle 9,45 il ritrovo al municipio di Nave in via Paolo VI e poi una messa nel campo di piazza Martiri della Libertà. Al termine ci sarà il discorso ufficiale del sindaco Tiziano Bertoli. La celebrazione sarà accompagnata dalla banda “Santa Cecilia”.