NAVE – Incontri e mostra su Peppino Impastato

0

La Rete Antimafia di Brescia, con l’istituto comprensivo locale, il Comune e “Naviter”, organizza una giornata dedicata a “La legalità e cosa nostra” in programma domani, giovedì 19 aprile. L’appuntamento della mattina alle ore 9 sarà dedicato agli studenti della scuola media “Galileo Galilei” che incontreranno Giovanni Impastato, fratello di Peppino ucciso a soli trent’anni dalla mafia.

La sera, invece, alle 20,30 sarà aperto al pubblico con ancora il protagonista che racconterà di suo fratello. Alla serata parteciperanno l’assessore all’Istruzione e Associazionismo Virna Vischioni e il sindaco di Nave Tiziano Bertoli. Moderatore dell’incontro è Fernando Scarlata, coordinatore della Rete Antimafia Brescia. L’ingresso è libero. Fino a venerdì 20 aprile al piano terra del municipio è anche allestita la mostra “Peppino Impastato: immagini di una vita” aperta negli orari di ufficio.