MILANO – La Regione è sempre più “rosa”

0

Margherita Peroni entra nella giunta regionale della Lombardia. Il presidente Roberto Formigoni le ha affidato le deleghe del Commercio, Turismo e Servizi.

La consigliera bresciana, già presidente della commissione Sanità e Assistenza, prende il posto del pidiellino Stefano Maullu. Con Margherita Peroni un’altra donna è entrata in giunta: Luciana Ruffinelli (Lega Nord) subentra a Monica Rizzi con le competenze su Sport e Giovani.

Roberto Formigoni ha sottolineato che le dimissioni di Stefano Maullu sono state decise dopo avere avuto la certezza che il Consiglio di Stato avrebbe ritenuto la giunta lombarda “inadempiente” sulla questione delle “quote rosa”. Anche nel consiglio regionale si registra l’entrata di un’altra donna bresciana. Si tratta di Clotilde Lupatini (Lega Nord) che subentra al dimissionario Renzo Bossi.