MILANO – Dal Pirellone 400 mila euro all’agricoltura. L’ok di De Capitani

0

Contributi per 400 mila euro dalla Regione Lombardia per pagare gli interessi agli agricoltori sul sistema del credito di funzionamento. “Sono 113 le aziende agricole – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura Giulio De Capitani – interessate dal secondo provvedimento di concessione delle agevolazioni finanziarie.

Nel dettaglio si tratta di 397 mila euro a carico del Pirellone, cui corrispondono prestiti concessi dal sistema bancario alle piccole e medie imprese agricole per 8,2 milioni di euro”. Sono otto le aziende del settore suinicolo, delle province di Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova e Milano, che si avvalgono del contributo regionale sui tassi di interesse dei crediti.

“Il bando – ricorda ancora De Capitani – era stato infatti progettato per rispondere alla difficile crisi di questo comparto, oltre che per agevolare gli agricoltori nell’accesso al credito. Anche in questo secondo provvedimento – conclude l’assessore – siamo riusciti a finanziare tutte le domande ammissibili e grazie a un residuo di quasi 2 milioni di euro potremo finanziare anche ulteriori domande che dovessero pervenire entro la scadenza del bando.

Per venire ulteriormente incontro ai nostri agricoltori stiamo inoltre valutando di prorogarla (adesso è il 30 aprile, ndr) a fine giugno”.