ODOLO – Polisportiva in scena per la quarta “Acciaio e Motori”

0

La polisportiva locale sorretta da un gruppo di appassionati si è messa in moto per l’organizzazione della quarta edizione di “Acciaio e Motori”, prevista per il 23 e 24 giugno, che vedrà confluire nella località valsabbina circa cento veicoli da competizione.

Ferrari Formula 1 all'edizione 2010

Automobili da rally, formule, motociclette e kart faranno risuonare il loro rumore e sentire i profumi di benzina e olio per l’ennesimo appuntamento che si presenta come uno dei più interessanti nel panorama nazionale.

Gli organizzatori puntano sulla presenza di Formula Uno e sport prototipi che renderebbero ancora più interessante la kermesse. Come sempre le vetture saranno divise in batterie, partendo dalle vetture Anteguerra fino alle più moderne.

Non mancherà il consueto spettacolo garantito dalle vetture da Rally impegnate in una piccola ronde appositamente allestita intorno alla partenza, dove il pubblico potrà assistere comodamente seduto in una tribuna.

Per non lasciare nulla al caso, lo speaker ufficiale potrebbe essere addirittura il giornalista della Rai Ezio Zermiani. Fondamentale per la riuscita della manifestazione è avere l’appoggio dell’amministrazione.  Questo è stato fornito fin dall’inizio in maniera incondizionata ed entusiasta dal sindaco Andrea Cassetti e dall’assessore allo Sport Roberto Ughi.

Il concorso dinamico per vetture e moto da competizione e sportive, momento di sport e di spettacolo è stato fin dall’inizio caratterizzato dalla sicurezza a cui gli organizzatori hanno sempre pensato.