VARESE – Al “Rally dei Laghi” Gianluca Saresera in evidenza

0

Gianluca Saresera, il giovane pilota bresciano con i colori della scuderia Just Race si è messo in luce lo scorso fine settimana al “Rally dei Laghi” sulle strade varesine risultando  il migliore pilota Junior del monomarca Renault. Navigato dal locale Daniele Rocca, lo studente universitario di Brescia si è cimentato in una gara difficile e proprio per questo soddisfacente dato che al via si contavano ben undici aspiranti alla classe R2B e nove trofeisti Gordini.

“Non è stato semplice – ricorda Saresera – perché la New Twingo è molto impegnativa e richiede una buona conoscenza del mezzo; abbiamo avuto delle difficoltà iniziali con le gomme, ma i due podi di classe conquistati ci fanno sperare per il prosieguo della stagione. Ora il mio prossimo impegno sarà il rally di casa, il 1000 Miglia che disputerò con una Renault Clio Rs di classe N3”.

Quarto nella graduatoria generale di Trofeo Gordini, Saresera può guardare con gioia la corsa appena archiviata grazie al successo ottenuto nella categoria Junior che gli ha fruttato ben 26 punti permettendogli di affermarsi come leader tra le giovani leve.

Alla stessa gara ha preso parte anche  l’equipaggio del team New Driver Racing, Luigi Paracchini e Roberto Mometti  che può ritenere  il suo risultato positivo. Il pilota di Brescia e il navigatore varesino, per la prima volta in gara insieme, hanno dovuto dapprima trovare il feeling e poi pensare alla corsa in sé.

Il risultato finale si può considerare soddisfacente visto che la settima posizione di classe lo colloca a circa metà classifica. Il prossimo appuntamento del monomarca Renault Twingo R2 Gordini sarà il “Rally Città dello Sport delle Polizie-25° Rally Polizie europee” che si disputerà nel fine settimana del 12 e 13 maggio. Un altro equipaggio della New Driver Racing formato dal bresciano Graziano Nember, navigato dal giovane Mattia Pedretti, ha ben figurato al Valli Piacentine, corsa emiliana valida per il Campionato Irc Cup.

A bordo della  Citroen C2, con cui disputerà tutta la serie nazionale cercando di primeggiare tra le due ruote motrici, l’equipaggio ha ottenuto la quinta posizione di classe R2B e la quindicesima di gruppo R, ottimo risultato visto che in questa classe c’è molta competizione in quanto corrono numerosi trofeisti.