ROVATO – Sta male dopo uno spinello: rissa tra genitori ed ex fidanzato

0

Forse uno spinello accettato dall’ex ragazzo ha fatto star male una ragazza 14enne. Sabato sera la giovane con un’amica si erano recate a una festa, quando l’ex ragazzo marocchino di diciotto anni le ha offerto da “fumare”.

Luogo della rissa

Subito la 14enne si è sentita male e ha accusato dolori allo stomaco e mal di testa, l’amica preoccupata ha avvertito i genitori. Giunti sul posto, i padri delle due hanno voluto incontrare il ragazzo marocchino, accompagnato da un amico tunisino, anch’esso 18enne, per chiarire la situazione. Il confronto tra i quattro si è trasformato in una rissa.

I presenti, preoccupati, hanno avvertito il 112, le forze dell’ordine giunte sul posto hanno trovato solo i due genitori, i due 18enni si erano dati alla fuga, rintracciati poi poco lontano. L’esito della vicenda ha portato a quattro arresti per rissa aggravata.

Il ragazzo tunisino è stato portato all’Ospedale di Chiari dove ora risiede per una ferita alla testa. Uno dei padri ha riportato un taglio sul viso. Per i quattro è subito scattato l’arresto, i tre fuori dall’Ospedale sono agli arresti domiciliari. Dalle indagini è risultato che il tunisino non era in regola con il permesso di soggiorno.