ANFO – Processo alla maestra “violenta” il 21 giugno

0

Nei giorni scorsi è comparsa un’altra notizia relativa a possibili maltrattamenti avvenuti in una scuola. La vicenda è avvenuta a Capodiponte in Valcamonica.

Scuola di Anfo

Schiaffi, tirate di capelli e d’orecchie, le punizioni sono simili a quelle registrate ad Anfo mesi fa. La maestra indiziata è stata scoperta grazie a telecamere posizionate all’interno della scuola, esattamente come era accaduto alla scuola materna “Attilio Venturi”.

I genitori coinvolti nell’episodio accaduto in Valsabbia, in seguito alla notizia di Capodiponte, hanno rivissuto la loro esperienza che il 27 gennaio aveva portato all’arresto della maestra accusata di maltrattamenti a minori.

Attendono il 21 giugno, giorno in cui avrà inizio il processo della maestra, che da sempre si è chiamata estranea ai fatti, ribadendo che i suoi metodi sono sempre stati “severi ma non violenti”.